Blog

Nov 13

Piccole decisioni, grandi decisioni

Ogni giorno prendiamo decisioni e le decisioni determinano i risultati che abbiamo e il modo in cui viviamo oggi e domani. Molte decisioni sono diventate ormai abitudinarie: quale colazione fare la mattina, dove andare al lavoro, che tragitto seguire e molto altro.
Sono le piccole decisioni che ci servono per andare avanti e superare i piccoli ostacoli della vita.
A volte però ci illudiamo che queste piccole decisioni possano guidare grandi obiettivi.
Se hai un’attività, hai quasi sicuramente dovuto prendere la decisione di investire anche in pubblicità online. È una scelta ormai praticamente obbligata per tutti. Eppure, questa è una piccola decisione – non credo tu abbiamo mai sentito società entrate nella leggenda del business perché “hanno fatto pubblicità online”. È una decisione piccola, anche se importante, che porta dei risultati magari buoni, ma che non fanno una particolare differenza.
Se però la tua azienda fa fatica, difficilmente un aumento della pubblicità online la salverà. Potrebbe migliorare leggermente la situazione, ma non ribaltarne le sorti. Altrimenti non fallirebbe un’azienda su due entro i primi cinque anni di vita.
Non possiamo prendere piccole decisioni per grandi obiettivi. Se vogliamo diventare leader riconosciuti nel nostro mercato, se vogliamo sviluppare un personal brand eccezionale, se vogliamo risultati fuori dalla norma, dobbiamo prendere grandi decisioni. Sono decisioni che cambiano prospettiva, che vanno ad un altro livello di pensiero, che richiedono uno sforzo molto maggiore ma che portano anche risultati straordinari. Potresti dovere abbandonare la maggior parte dei tuoi prodotti, come ha fatto Apple. Potresti dovere cambiare completamente il tuo personal branding ed investire molto di più in comunicazione, variando molto il tuo stile. Potresti dovere cambiare mercato o lanciarti in nuove avventure imprenditoriali. Grandi decisioni equivalgono a grandi risultati.
Quando ti rendi conto che le tue piccole decisioni non ti portano lontano, hai bisogno di una grande decisione, che smuova le acque e ti faccia agire ad un altro livello.
Quale sarà la tua prossima, grande decisione?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *